ULTERIORE ATTO DI VANDALISMO

ULTERIORE ATTO DI VANDALISMO “Pochi vandali, non identificano la comunità” Altri petardi, sparati all’interno dei bagni pubblici della villa comunale, hanno arrecato nelle scorse notti danni ai servizi igienici.

Data:
2 Gennaio 2017

ULTERIORE ATTO DI VANDALISMO

ULTERIORE ATTO DI VANDALISMO

“Pochi vandali, non identificano la comunità”

Altri petardi, sparati all’interno dei bagni pubblici della villa comunale, hanno arrecato nelle scorse notti danni ai servizi igienici.

Anche in questa occasione documentiamo con foto quanto avvenuto.

Una comunità, da sempre sensibile al rispetto e al decoro della “cosa pubblica”, non può e non vuole subire questi atti di inciviltà purtroppo, ormai divenuti ovunque “fenomeno sociale”.

L’Amministrazione Comunale, pur correndo il rischio di dare una immagine negativa della nostra comunità, ritiene necessario e doveroso DENUNCIARE  tali atti.

Tutti siamo chiamati e abbiamo il dovere di salvaguardare “La cosa pubblica”.

 

Ultimo aggiornamento

2 Gennaio 2017, 12:41