DEPOSITO ATTI – CATASTO DEI SOPRASSUOLI PERCORSI DAL FUOCO

 OGGETTO: Costituzione del catasto dei soprassuoli percorsi dal fuoco ai sensi dell’art.

Data:
25 Marzo 2015

DEPOSITO ATTI – CATASTO DEI SOPRASSUOLI PERCORSI DAL FUOCO

FUCOOC OGGETTO: Costituzione del catasto dei soprassuoli percorsi dal fuoco ai sensi dell’art. 10 comma 2 della L. 353/2000 e successive modifiche ed integrazioni “Legge-quadro in materia di incendi boschivi” e L.R. 16/1996 “Riordino della legislazione in materia forestale e di tutela della vegetazione” e successive modifiche ed integrazioni. Aggiornamento anni 2013/2014.

 IL RESPONSABILE

VISTA  la  Delibera di  G. M.  n. 23  del  04.03.2008, con  la  quale è stato istituito “Il Catasto  dei  soprassuoli  percorsi dal  fuoco” ai sensi  dell’art. 10 comma 2 della L. 353/2000 e successive modifiche ed integrazioni  “ Legge-quadro in materia di  incendi boschivi ” e  L.R. 16/1996  “Riordino della legislazione in materia forestale e di tutela della vegetazione” e successive modifiche ed integrazioni;

VISTA la deliberazione di G. M. n.31 del 31/01/2013 con la quale è stato aggiornato per gli anni 2009/2012 “Il catasto dei soprassuoli percorsi dal fuoco”;

VISTA la deliberazione di G. M. n. 55 del 20/03/2015 con la quale è stato aggiornato per gli anni 2013/2014 “Il catasto dei soprassuoli percorsi dal fuoco”;

RENDE NOTO

che tutti gli atti relativi alla costituzione del predetto aggiornamento del catasto sono esposti, per trenta giorni consecutivi, a partire dal 25/03/2015, presso l’Albo Pretorio Comunale on line sul sito comune.castellumberto.me.it/albo_pretorio.html e/o all’Ufficio Tecnico di questo comune nei giorni di ricevimento, per eventuali osservazioni ex art. 10 comma 2 Legge 353/2000.

Le osservazioni, redatte in carta semplice, contenenti l’esatta individuazione catastale, dovranno essere presentate o spedite a mezzo raccomandata A.R. indirizzata al COMUNE di  CASTELL’UMBERTO – Area Gestione  e  Controllo Territorio – Via Garibaldi  n. 27 –  98070 CASTELL’UMBERTO.

Decorso tale termine, le eventuali osservazioni saranno valutate e nei successivi sessanta giorni verrà approvato l’elenco definitivo e la relativa perimetrazione.

IL RESPONSABILE
(Dott. Calogero CAPUTO)

Ultimo aggiornamento

14 Aprile 2015, 11:28