ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI “COCCOLATI E SPENSIERATI”

SI RENDE NOTO CHE sarà avviato il servizio di ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI “COCCOLATI E SPENSIERATI” nei seguenti comuni: SANT’AGATA DI MILITELLO – ACQUEDOLCI – ALCARA LI FUSI- CAPO D’ORLANDO – CAPRILEONE –  CASTELL’UMBERTO – GALATI MAMERTINO – LONGI – MILITELLO ROSMARINO – NASO – S.

Data:
26 Febbraio 2015

ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI “COCCOLATI E SPENSIERATI”

anziani

SI RENDE NOTO

CHE sarà avviato il servizio di ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI “COCCOLATI E SPENSIERATI” nei seguenti comuni:

SANT’AGATA DI MILITELLO – ACQUEDOLCI – ALCARA LI FUSI- CAPO D’ORLANDO – CAPRILEONE –  CASTELL’UMBERTO – GALATI MAMERTINO – LONGI – MILITELLO ROSMARINO – NASO – S. FRATELLO – S. MARCO D’ALUNZIO – S. SALVATORE DI FITALIA – TORRENOVA  – TORTORICI.

 

GLI AVENTI DIRITTO, di età superiore ai 55 anni se donne e 60 anni se uomini, possono presentare istanza dalla data odierna al 30/03/2015.

All’istanza è necessario allegare la seguente documentazione:

1.      Attestazione ISEE relativa ai redditi percepiti nell’anno 2013, rilasciata secondo  la normativa vigente dal 02-01-2015, valevole per la richiesta di prestazioni sociali agevolate.

2.      Certificazione medica attestante il grado di non autosufficienza;

3.      Copia documento d’identità.

Il modulo dell’istanza può essere ritirato presso l’Ufficio Servizi Sociali  oppure scaricato dal sito istituzionale dell’Ente Castell’Umberto:

 

PER LA QUOTA DI COMPARTECIPAZIONE VERRA’ APPLICATO IL D.A. 15 APRILE 2003 che  ai sensi dell’art. 4 prevede:

L’accesso alle prestazioni sociali ………è gratuito per i soggetti la cui situazione economica complessiva determinata………non supera l’importo annuo del trattamento minimo pensione INPS per i lavoratori dipendenti……, maggiorato:

a)       del 50% nel caso in cui il soggetto richiedente è unico componente il nucleo familiare;

b)       del 100% nel caso di due o più componenti;

c)       dell’ulteriore 35% per ogni componente minore od adulto oltre il secondo.

E più specificatamente:

COMPONENTI NUCLEO FAMILIARE LIMITE DI REDDITO (ISE) DA NON SUPERARE PER LA GRATUITA’
1 €  9.796,60
2 € 13.062,14
3 € 15.348,01

Per l’ammissione sarà formulata una graduatoria  con priorità per coloro che versano in condizione di non autosufficienza totale o parziale e/o che non abbiano idoneo supporto familiare e in situazione di basso reddito.

L’ufficio Servizi Sociali dei Comuni di Residenza e/o l’Ufficio Relazioni con il Pubblico presterà l’assistenza necessaria per la compilazione delle istanze e fornirà tutte le informazioni relative al servizio ed alle sue modalità di erogazione.

 

CLICCA Richiesta servizio di assistenza domiciliare anziani – anno 2015 .

 

Ultimo aggiornamento

14 Aprile 2015, 11:35