PROGETTO “HOME CARE PREMIUM 2014

Distretto Socio Sanitario n. 31 Comune Capofila Sant’Agata di Militello  PROGETTO “HOME CARE PREMIUM 2014”    ASSISTENZA DOMICILIARE INPS GESTIONE DIPENDENTI PUBBLICI  SI RENDE NOTO CHE IL Distretto Socio-Sanitario n.

Data:
17 Febbraio 2015

PROGETTO “HOME CARE PREMIUM 2014

anzianiDistretto Socio Sanitario n. 31

Comune Capofila Sant’Agata di Militello

 PROGETTO “HOME CARE PREMIUM 2014” 

 

ASSISTENZA DOMICILIARE INPS GESTIONE DIPENDENTI PUBBLICI 

SI RENDE NOTO CHE

IL Distretto Socio-Sanitario n. 31 comprendente i Comuni di: S.Agata Militello, Acquedolci,Alcara Li Fusi, Capo d’Orlando, Caprileone, Caronia, Castell’Umberto, Frazzanò, Galati Mamertino, Longi, Militello Rosmarino, Mirto, Naso, San Fratello, San Marco D’Alunzio, San Salvatore di Fitalia, Torrenova, Tortorici, ha aderito al progetto Home Care Premium 2014, finanziato dall’INPS Gestione Dipendenti Pubblici, per la gestione di progetti innovativi e sperimentali di assistenza domiciliare in favore di soggetti non autosufficienti (minori, adulti e anziani) residenti nel territorio del Distretto.

Beneficiari:

  • Dipendenti e pensionati pubblici(iscritti alla gestione Inps ex Inpdap)
  • I loro coniugi conviventi
  • I loro familiari di primo grado

Il Progetto Home Care Premium 2014 ha la durata di nove mesi, decorrenti dalla data del 1° marzo fino al 30 novembre 2015.

[CONTINUA A LEGGERE…]

Tipologia dei benefici:

il progetto prevede due tipologie di benefici:

  • Prestazioni prevalenti, ovvero un contributo economico mensile erogato in favore dei beneficiari, riferito al rapporto di lavoro con l’assistente familiare;
  • Prestazioni integrative, a supporto del percorso assistenziale del beneficiario.

I cittadini potranno presentare istanza,  per accedere alle prestazioni sociali del progetto HOME CARE PREMIUM 2014,  entro e non oltre il 27 febbraio c.a. ore 12,00 .

 Gli interessati dovranno essere in possesso della Dichiarazione Unica Sostitutiva finalizzata all’acquisizione dell’attestazione ISEE Socio Sanitario.

Prima di procedere alla compilazione della domanda, occorre essere iscritti in banca dati, ossia essere riconosciuti dall’istituto come richiedenti la prestazione. I dipendenti o pensionati NON DEVONO procedere ad alcuna iscrizione, perché già presenti nella banca dati. L’iscrizione serve a verificare il rapporto di parentela del potenziale beneficiario con il dipendente/pensionato pubblico. Il modulo è disponibile sul sito www.inps.it sezione Moduli (ricerca modulo/banca dati).

 Le domande di assistenza domiciliare potranno essere presentate telematicamente dagli interessati, utilizzando il PIN personale ed accedendo al sito istituzionale dell’INPS: www.inps.it Area riservata, oppure tramite il Comune Capofila  previa acquisizione di apposita delega dal beneficiario o suoi familiari, protocollata e trattenuta agli atti.

 L’Ufficio del Comune di S.Agata Militello, per il Distretto S.S. n.31, sarà aperto secondo il normale orario di ricevimento.

 Qualora gli interessati provvedessero a spedire direttamente l’istanza, sono tenuti a darne immediata comunicazione al Comune Capofila, al fine dell’inserimento in banca dati.

 Nota Bene: Dovranno presentare domanda, per l’accesso alla presentazione, anche i Beneficiari di HCP 2012, già presenti in banca dati.

Per informazioni più dettagliate recarsi presso gli Uffici Servizi Sociali dei Comuni di residenza, facenti parte del Distretto S.S. n.31.

S.Agata Militello, 13 febbraio 2015                                                               Il Presidente del Comitato dei Sindaci:    Dott. Carmelo Sottile

Ultimo aggiornamento

17 Febbraio 2015, 09:10