EMERGENZA RIFIUTI – Aggiornamento e consigli per una attiva collaborazione Comune-Cittadini

A tutt’oggi 12 novembre 2014, nonostante i ripetuti solleciti al Prefetto di Messina e alla Regione Siciliana – Assessorato Acque e Rifiuti, non ci è stata comunicata la discarica presso la quale il Comune di Castell’Umberto può disporre il conferimento dei rifiuti.

Data:
12 Novembre 2014

EMERGENZA RIFIUTI – Aggiornamento e consigli per una  attiva collaborazione Comune-Cittadini

raccolta rifiutiA tutt’oggi 12 novembre 2014, nonostante i ripetuti solleciti al Prefetto di Messina e alla Regione Siciliana – Assessorato Acque e Rifiuti, non ci è stata comunicata la discarica presso la quale il Comune di Castell’Umberto può disporre il conferimento dei rifiuti.
Il problema non riguarda solo Castell’Umberto, ma quasi tutti i Comuni del comprensorio Nebroideo.
La ditta aggiudicatrice del servizio di raccolta rifiuti, può effettuare la raccolta solo della carta, cartone, plastica e vetro.
Pertanto si informano i cittadini che per tale tipologia di rifiuti resta in vigore il calendario già pubblicato attenendosi rigorosamente alle giornate prestabilite.
Per quanto riguarda l’umido e l’indifferenziata, non potendo la ditta effettuare la raccolta di tale tipologia di rifiuti, si chiede ai cittadini la massima collaborazione nel non abbandonare per le strade o davanti le proprie abitazioni i sacchetti.
Un consiglio utile, in questa fase, potrebbe essere quello di effettuare al meglio delle possibilità la differenziata (carta , cartone, plastica e vetro) in modo da ridurre al minimo indifferenziata e umido.

Ultimo aggiornamento

12 Novembre 2014, 10:58