ATTIVITA’ SOCIALMENTE UTILI (ASU)

Il vicesindaco del Comune di Castell’Umberto dr. Gaetano Conti Nibali,  insieme al rappresentante sindacale dei soggetti impegnati in  “Attività Socialmente Utili” (ASU) in forza a questo Ente,  Conti Nibali Daniele, e con i due delegati  Manera Fabio e Mignacca Calogero ieri, 15 ottobre 2014, erano presenti a Palermo per la manifestazione  regionale degli ASU per rivendicare la stabilizzazione della categoria.

Data:
16 Ottobre 2014

ATTIVITA’ SOCIALMENTE UTILI (ASU)

IMG-20141015-WA0000Il vicesindaco del Comune di Castell’Umberto dr. Gaetano Conti Nibali,  insieme al rappresentante sindacale dei soggetti impegnati in  “Attività Socialmente Utili” (ASU) in forza a questo Ente,  Conti Nibali Daniele, e con i due delegati  Manera Fabio e Mignacca Calogero ieri, 15 ottobre 2014, erano presenti a Palermo per la manifestazione  regionale degli ASU per rivendicare la stabilizzazione della categoria.

Il vicesindaco, ha fatto parte della delegazione dei sindaci,  che  ha incontrato a Palazzo d’Orleans la V Commissione Lavoro.

Dopo ampio dibattito, consapevoli  della difficoltà nell’attuare il disegno di legge che la V Commissione ha avviato,   si è convenuto che con l’allentamento dei vincoli posti dal Governo Europeo tale  percorso potrebbe vedere la luce presto e quindi  portare a una concreta  speranza di stabilizzazione degli ASU nella P.A .

Per quanto riguarda il pagamento delle spettanze, tutto dipende  dal riconoscimento del debito di 1.5 miliardi che la Sicilia vanta dal  governo nazionale.

Comunque è stato assicurato che entro poche settimane saranno erogate tre delle mensilità arretrate.

Ultimo aggiornamento

16 Ottobre 2014, 10:32