IL VICESINDACO DR CONTI NIBALI FIRMA A PALERMO LA CONVENZIONE DEL GAC “COSTA NEBRODI”

Due milioni di euro per il comprensorio dei Nebrodi In una intervista subito dopo la firma, il dr Conti Nibali ha evidenziato fra l’altro “Un piano che attenziona in modo particolare le zone costiere di pesca ma che avrà indubbiamente una forte ricaduta sul tutto il comprensorio nebroideo, anche nei paesi dell’entroterra collinare come Castell’Umberto, perché tenderà oltre alla valorizzazione e commercializzazione dei prodotti ittici, anche quelli agroalimentari tipici locali”.

Data:
21 Novembre 2013

IL VICESINDACO DR CONTI NIBALI FIRMA A PALERMO LA CONVENZIONE DEL GAC “COSTA NEBRODI”
Felice Bonanno e Gaetano Conti Nibali firmano la convenzione (Foto Gazzetta del Sud)
Felice Bonanno e Gaetano Conti Nibali firmano la convenzione (Foto Gazzetta del Sud)

Due milioni di euro per il comprensorio dei Nebrodi

In una intervista subito dopo la firma, il dr Conti Nibali ha evidenziato fra l’altro “Un piano che attenziona in modo particolare le zone costiere di pesca ma che avrà indubbiamente una forte ricaduta sul tutto il comprensorio nebroideo, anche nei paesi dell’entroterra collinare come Castell’Umberto, perché tenderà oltre alla valorizzazione e commercializzazione dei prodotti ittici, anche quelli agroalimentari tipici locali”.

Si tenderà alla valorizzazione del patrimonio territoriale, culturale e ambientale in termini occupazionali e ricettive-turistiche”.

Con il 2014 il via ai bandi. Un’altra possibilità per il territorio nebroideo in una sinergia di azione pubblico-privato.

Ultimo aggiornamento

21 Novembre 2013, 11:56