PARTE E PRENDE VITA IL PROGETTO S.I.A. – Sostegno per l’Inclusione Attiva

PRIMO MARZO 2018
PARTE E PRENDE VITA IL PROGETTO S.I.A.  (Sostegno per l’Inclusione Attiva) del Ministero del Lavoro e dell’Interno.

Euro 539.498,00 per il biennio 2018-2019

Castell’Umberto – Comune capofila AOD n. 3

Il progetto prevede sostegno e accompagnamento al lavoro per 24 mesi per 24 soggetti, di cui 6 a Castell’Umberto

I soggetti avranno l’erogazione di una Carta S.I.A. (€ 80,00 per componente nucleo familiare), spendibile presso farmacie, pagamento bollette e acquisto generi alimentari.

Non solo sostegno, accompagnamento attivo per l’inserimento al lavoro tramite progetto personalizzato con borse lavoro presso ditte del territorio, ma anche:

Istituzione di un centro di sostegno educativo extra scolastico per i minori facenti parte dei nuclei familiari inseriti nel progetto SIA;

Potenziamento del servizio sociale territoriale;

All’interno del progetto sono state previste nuove figure professionali, un assistente sociale e un istruttore amministrativo, assunti con contratto a termine dopo selezione da bando pubblico.

L’orgoglio amministrativo per uno dei primi progetti convenzionati in Sicilia con il Ministero del Lavoro e dell’Interno, grazie al grande lavoro e alla professionalità dell’Area Affari Generali e Ufficio Assistenza del Comune di Castell’Umberto.